Riso Zanellati: dal cuore del Delta del fiume Po

riso Carnaroli superfino Zanellati
960 540 Ciberie

Siamo in una zona umida per vocazione, che ben si presta ad ospitare culture che necessitano di acqua come quella del riso. A rendere ancora più unica questa zona e produzione è la vicinanza con il mare, che dona una caratteristica salmastra ai terreni, ma anche una costante ventilazione.Questo è un aspetto importante in quanto proprio il veloce ricircolo di aria permette di ridurre la presenza di fitopatogeni e, di conseguenza, di molti trattamenti con fitosanitari; quest’ultimo aspetto permette anche di eliminare i processi di brillatura e sbiancatura, ottenendo così un riso naturale, di fatto molto simile all’integrale, ma con caratteristiche proprie dei risi lavorati.

“Ciò che noi offriamo è una garanzia di tracciabilità, siamo insediati nell’oasi di Ca’ Mello, le nostre risaie si affacciano sulla strada che porta al lungo mare e abbiamo ponderato una bella sintonia tra territorio e attività lavorativa.

Vogliamo valorizzare l’Essere nel cuore del delta del fiume Po, che ci regala terreni salmastri che uniti all’aria del mare e la zona sempre ventilata riescono a donare più gusto al nostro riso, offrendo un prodotto inimitabile”, spiega la famiglia Zanellati.

L’azienda, a conduzione familiare, si dedica alla produzione del riso dal 1998 e cura tutte le operazioni di coltivazione e lavorazione, ma anche di stoccaggio. Il tutto a garanzia di qualità.

Il risultato è un chicco di colore ambrato, lungo e corposo, lavorato il minimo indispensabile rispettando le qualità organolettiche e strutturali del prodotto di partenza.

Riso carnaroli superfino, selezionato da Ciberie

E’ una delle varietà migliori da utilizzare per la produzione del classico e tradizionale risotto alla milanese; ricercato dalle migliori cucine, è considerato il re dei risi per la preparazione del risotto. Questo perché non scuoce velocemente, si mantiene integro e compatto durante la cottura e la mantecatura, ma non solo: è in grado di assorbire molto liquido di cottura con il relativo condimento senza modifiche negative nella sua struttura.

Nonostante il riso Carnaroli superfino Zanellati subisca una lavorazione tipicamente semi-integrale, il tempo di cottura non aumenta rispetto a quello lavorato, riducendo tempi di attesa eccessivi e avendo il vantaggio di servire un piatto con caratteristiche nutrizionali molto simili a quello integrale.

E’ disponibile in confezioni sottovuoto da 500 g e da 1 kg.

Hai una bottega del gusto? Entra a far parte della rete del buon cibo di Ciberie, SCRIVICI e scopri tutti i vantaggi per la tua attività.