In Evidenza

Box-Ci Ciberie®: buona Dolce Pasqua!

600 600 Ciberie

Box-Ci Ciberie®: buona Dolce Pasqua!

Box-Ci Speciale Pasqua 2021 è l’idea esclusiva di Ciberie® e Francesco Donadini per festeggiare la Pasqua!

Box-Ci Speciale Pasqua 2021 è la confezione regalo che al suo interno racchiude due sorprese regalo: la colomba Classica e i biscottini al Burro di Loison, pluripremiata azienda dolciaria di Costabissara (VI) rinomata a livello internazionale. E per farcire la Colomba, il tripudio di golosità e profumo di Gioia, la crema di Nocciola Tonda di Giffoni (50% nocciole) dell’azienda agricola Grimaldi Nocciola e Co in Giffoni Sei Casali (SA), specializzata nella coltivazione e nella trasformazione artigianale a nocciole e noci.

Vuoi scoprire di più su Box-Ci Speciale Pasqua 2021? Clicca qui!

 

 

Le opinioni de “il Golosario.it” su Box-Ci Ciberie® e le sue rarità di gusto

667 500 Ciberie

Le opinioni de “il Golosario.it” su Box-Ci Ciberie® e le sue rarità di gusto

“ilGolosario.it”, la prestigiosa rivista on line di Comunica Edizioni diretta da Paolo Massobrio, ha dedicato un approfondimento a Box-Ci Ciberie, la selezione di Francesco Donadini di eccellenze gastronomiche rare, genuine e salutari che ogni mese propone 6 prodotti, sempre diversi.

Particolarmente interessanti sono i commenti e le opinioni date dopo l’assaggio di alcuni dei prodotti “scoperti” proprio grazie a Box-Ci, che hanno piacevolmente stupito la redazione con il loro sapore mai banale e il loro profumo. 

Ringraziamo la redazione de “ilGolosario.it”  e riportiamo qui l’articolo.

Vuoi scoprire cosa contiene Box-Ci? Clicca e scopri le nostre rarità di gusto!

 

 

Box-Ci Ciberie® è anche su “Turismo del Gusto Magazine”

667 500 Ciberie

Box-Ci Ciberie® è anche su “Turismo del Gusto Magazine”

“Turismo del Gusto Magazine”, la prestigiosa rivista bimestrale on line diretta da Roberto Rabachino e dedicata al turismo enogastronomico internazionale, ha pubblicato nel n. 6 di marzo/aprile 2021 un articolo su Ciberie®, presentando Box-Ci, “lo Scrigno delle Rarità”, il prodotto di punta di Ciberie® frutto della selezione personale di Francesco Donadini, appassionato food-hunter, tra gli oltre 2000 prodotti enogastronomici artigianali contenuti nel catalogo Ciberie®.

Ringraziamo la redazione di TdG  e riportiamo qui l’articolo, citato con uno strillo anche nell’home page della rivista.

Vuoi scoprire cosa contiene Box-Ci? Clicca e scopri le nostre rarità di gusto!

 

 

La magia della Sila nelle bontà di Castagne di ALPA

1024 544 Ciberie

La magia della Sila nelle bontà di Castagne di ALPA

L’acrocoro calabrese della Sila (detto anche dei Monti Viola per il colore di come appare la sera) è un altopiano montuoso antico e dal paesaggio fiabesco, ricco di boschi e laghi, vestito di maestose latifoglie e ammantato di neve d’inverno, tanto da far dimenticare di trovarsi nel Sud dell’Italia e in pieno Mediterraneo.

Ai piedi di quella parte della Sila Piccola, nella valle del Savuto, dove Rogliano (CS) si aggrappa distesa nella dolce pendenza, qui nel 1960 la famiglia Gualtieri inizia l’attività, con la raccolta e la trasformazione del frutto tipico silano: la castagna. Nel tempo il nome cambia in ALPA e oltre alle castagne (fresche, secche, in crema, caldarroste in sciroppo, in farina e pasta secca), l’attività si allarga con la selezione e produzione di confetture extra e passate, sempre di prodotti locali silani, quindi la certificazione Bio che ha raggiunto più del 70% del loro catalogo.

ALPA è stata premiata nel 2020 con il WineHunter Award di Merano, assegnato alle Caldarroste con Crema di cioccolato e Sciroppate al Rum. Ma queste sono soltanto due delle tante sfiziosità di castagne ALPA, che oltre a essere buone, sono gluten-free!

Vuoi assaporare la magia della Sila racchiusa nelle castagne di ALPA? Contattaci!

 

 

10 Febbraio 2021 Giornata mondiale dei Legumi

500 500 Ciberie

10 Febbraio 2021 Giornata mondiale dei Legumi

Il 10 febbraio si celebra la Giornata mondiale dei legumi, istituita dalla FAO (Food and Agricolture Organization) nel 2019 per la promozione della coltivazione e la consumazione di queste ricchezze vegetali dalle grandi proprietà nutritive, il cui consumo regolare fornisce i corretti valori per una sana alimentazione e la cui coltivazione comporta un impatto sicuramente minore sull’ambiente rispetto agli allevamenti intensivi. il tema infatti quest’anno è: Ama i legumi – per un’alimentazione sana e un pianeta sano.

La carica nutritiva ed energetica dei legumi, fonte di proteine, fibre, vitamine e sali minerali, è nota sin dall’antichità. La nostra tradizione culinaria ne è la prova, con i molti piatti a base di legumi e cereali (l’accoppiata perfetta) della nostra cosiddetta “cucina povera”: non c’è regione che non abbia la sua versione della “pasta e fagioli”! E poi lenticchie, piselli, ceci, fave, lupini e cicerchie, più o meno usati in base alla regionalità, ma sempre presenti sulle nostre tavole.

L’Italia si distingue per le tante varietà di legumi coltivate, spesso di origine autoctona o limitata a una determinata zona. Molte sono le varietà pregiate, certificate Dop e Igp, diffuse tra le varie regioni: tra i fagioli, il Lamon della Vallata Bellunese Igp (Veneto) e il Ciuoto di Sarconi Igp (Basilicata); tra le lenticchie, l’Altamura Igp (Puglia) e la Castelluccio di Norcia Igp (Umbria).

Ciberie® ha selezionato molti piccoli coltivatori, specializzati nella coltivazione delle più pregiate varietà di legumi, secchi e cotti in vaso vetro, preparati in zuppe e anche in versione Bio.

Se vuoi far parte della Rete Ciberie e proporre nel tuo retail di prossimità le nostre proposte, contattaci!

Una sorpresa di Pasqua, indimenticabile!

500 500 Ciberie

Colomba “I Tre Cioccolati Gianduia” di Sal De Riso

La colomba “I Tre Cioccolati Gianduia” è l’ultima creazione di Salvatore De Riso, pluripremiato pasticciere amalfitano noto in tutto il mondo per le sue specialità di altissima pasticceria artigianale.

“I Tre Cioccolati Gianduia” sembra pensata apposta per farci godere e rinfrancare lo spirito e il palato, in questa Pasqua 2021 vissuta forzatamente un po’ in sordina. Una colomba che, più che un dolce, è un tripudio di sfumature di colore e di sapore, una vera “tentazione fatale” a cui nessun amante del cioccolato saprà resistere (e non solo loro)!

Una pasta soffice, farcita di crema al gianduia, con gocce di cioccolato in tre diverse varianti: bianco, al latte, fondente. Come copertura, al posto della tradizionale glassa alle mandorle, ecco una generosa marezzatura di sfoglie di cioccolato variegato, chiusa da un ordito di sottili fili di fondente.

La colomba “I Tre Cioccolati Gianduia” è una prelibatezza golosa e raffinata, che stupisce la vista e solletica il palato e che renderà la vostra sorpresa di Pasqua, indimenticabile!

Box-Ci 5: in viaggio tra agrumi delle coste italiche

1024 713 Ciberie

Box-Ci 5: in viaggio tra agrumi delle coste italiche

La Box-Ci Ciberie di gennaio è la n. 5, da quando è iniziato il nostro viaggio attraverso i sapori, i colori e i profumi che distinguono la tradizione alimentare italica. L’ultima selezione di Francesco Donadini riporta alle sue escursioni, alla ricerca di nuove emozioni di gusto lungo la costa mediterranea.

Dalla Riviera ligure di Ponente proviene il Pesto al Limone di La Gallinara. Il suo profumo ricorda la brezza aromatica che scuote i limoneti, unita al sentore delle piante di basilico: un accordo poetico, che si riscopre nel piatto assaporandolo.

Scendendo verso sud, arriviamo in Campania. La Costiera Amalfitana è patrimonio dell’Umanità; un’inconsueta Comunità montana, che si bagna nel Tirreno! A rappresentare la vitalità campana, ecco il dolce tipico per eccellenza, il Babà al Rum di Terra di Limoni, una vera chicca!

La Costa dei Gelsomini, sullo Ionio calabro, è la culla del bergamotto, agrume dal sapore intenso e ricco di oli essenziali. La profumatissima Marmellata di Bergamotto di Patea è ottima come dolce e accanto a formaggi freschi; il salutare Bergamiel nasce dall’incontro tra l’olio essenziale di bergamotto e il miele di Sulla.

E poi il Salento, proteso tra Ionio e Adriatico. La Caponata di Melanzane di Pralina ha in sé il profumo dell’estate salentina. Melanzane e San Marzano maturati al sole, olive Cellina di Nardò, capperi, basilico, peperoncino piccante, con olio Evo, per una pietanza che può essere sugo o contorno, ma sempre vivace, come una “Taranta”!

Torniamo al nord, lasciamo la costa e ci addentriamo nella Pianura Padana, per l’ultimo “tesoro”: la Crema di Balsamico® di Mengazzoli. Un condimento raffinato, una glassa vellutata e densa, per dare un “tocco da chef” alle vostre preparazioni grazie al flacone con beccuccio da decori.

Per provare queste esperienze di gusto con Box-Ci 5, scopri di più QUI

Ciberie® e i Punti Rete Ciberie® ne ilGolosario.it di gennaio 2021

1024 676 Ciberie

Ciberie® e i Punti Rete Ciberie® ne ilGolosario.it di gennaio 2021

Il numero del 21 gennaio di ilGolosario.it, Guida alle cose buone d’Italia, la newsletter on line de Il Golosario, dedica un articolo a Ciberie® e ai Punti Rete che ne fanno parte: “Le Ciberie, un nuovo modello di distribuzione e bottega”.

Si pone subito in evidenza il carattere di novità che distingue il progetto di Francesco Donadini: creare e supportare – ora più che mai, nel periodo particolare in cui stiamo vivendo – una “rete” di collegamento tra i piccoli e medi produttori di enogastronomia artigiana e di eccellenza e i negozi di prossimità sempre attenti alla qualità, per offrire al cliente prodotti rari, genuini e legati al territorio.

Una nota viene dedicata anche a Box-Ci Ciberie®, la confezione con 6 eccellenze gastronomiche scelte personalmente ogni mese da Francesco Donadini, un’opportunità in più per provare gusti sempre nuovi e sapori spesso sconosciuti inconsueti; e alla Ciberie® Fidelity Card, la tessera gratuita distribuita presso i Punti Rete Ciberie: un modo per i clienti più curiosi di entrare a far parte di questa “Rete del buon cibo”.

A chiusura dell’articolo, compare la lista di tutti i Punti Rete Ciberie® segnalati nell’edizione cartacea de il Golosario 2021.

Per la versione integrale dell’articolo su ilGolosario.it, clicca QUI!

Ciberie®: lo Zenzero è il protagonista nella Box-Ci di dicembre 2020

1024 713 Ciberie

Ciberie®: lo Zenzero è il protagonista nella Box-Ci di dicembre 2020

Francesco Donadini, per l’appuntamento Box-Ci di dicembre, presenta “Tema Zenzero”, una selezione di eccellenze gastronomiche dedicate allo zenzero. Box-Ci porta in tavola il colore dell’oro e il sapore frizzante dello zenzero.

Per “Tema Zenzero” ho scelto i prodotti di Luvìrie, laboratorio artigianale di Angelo Giannini, Roberto Berardi e Vittorio Maritano, a Riccione (RN). Luvìrie ha posto nelle sue creative e originali produzioni particolare attenzione all’uso dello zenzero, sia per le sue proprietà benefiche, sia per la sua versatilità in cucina. I 6 prodotti selezionati per Box-Ci 4 sono vere rarità di gusto! Eccoli:

1) Luviriata, mostarda caramellata a base di pere e zucca, arricchita con noci e aromatizzata con zenzero. Per accompagnare qualsiasi tipo di cacio, fresco o stagionato.

2) Zenzero Candito, dal sapore fresco e piccantino che bene si sposa con carne, pesce e formaggi.

3) Composta di Pesca e Zenzero, fatta solo con pesche e mele, senza zucchero e con aggiunta di zenzero. Difficile resistere a tuffare il cucchiaino nel vasetto!

4) Peperina, composta morbida di peperoni rossi caramellati con aceto e peperoncino, per accompagnare bolliti e formaggi come Robiola, Taleggio, Caprini.

5) Cipolle in aceto Balsamico, composta di cipolle Rosse di Tropea, caramellate artigianalmente con Balsamico di Modena Igp, ottima per accompagnare qualsiasi formaggio.

6) Zenzerino Ananas, un vero frullato di frutta e zenzero fresco, una bevanda sana e naturale con tutti i benefici e le proprietà dello zenzero.

Sei curioso di assaggiare queste rarità? Scopri di più su Box-Ci 4 Ciberie!

Roberto Berardi, Vittorio Maritano e Angelo Giannini

2020 anno eccezionale per l’olio Evo “Veneto del Grappa Dop”

768 1024 Ciberie

2020 anno eccezionale per l’olio Evo “Veneto del Grappa Dop”

Il 2020 è un anno che gli olivicoltori trevigiani ricorderanno, con una buona notizia tra le tante cose negative accadute. Grazie a un clima favorevole, con temperature miti e il giusto grado di umidità, quest’anno gli olivi della Pedemontana trevigiana hanno regalato un raccolto eccezionale, superando anche il record di produzione del 2018 (e facendo dimenticare l’annata 2019, quando si è registrato un notevole calo della produzione) (Fonte: https://www.agricultura.it/2019/10/23/olive-trevigiane-crollo-della-produzione-fino-al-95-per-cento/)

La Pedemontana trevigiana comprende 33 Comuni, da Asolo (a ovest) fino a Cordignano (a est), più altri 19 dove l’attività olivicola è meno incisiva. 15 delle 33 località principali sono entrate a far parte del territorio di produzione dell’olio Evo “Veneto del Grappa Dop”. Si tratta di una produzione di nicchia, legata per lo più a un’attività agricola di tipo familiare, che ha saputo valorizzare una ricchezza del territorio salvaguardandone la perdita. Le cultivar sono varie, con maggioranza di Frantoio e Leccino, ma anche Grignano, Pendolino, Maurino, Leccio del Corno, Padanina (Fonte: Atlante dei prodotti DOP e IGP del Veneto, www.venetoagricoltura.org).

Vuoi conoscere e provare il sapore dell’olio Evo “Veneto del Grappa Dop” delle aziende selezionate da Francesco Donadini? Contattaci!