Saporea e gli aceti di frutta, un toccasana per la tua salute

aceto di frutta
1024 439 Ciberie

Saporea nasce dalla creatività e passione per la frutta e le erbe aromatiche di MIlco e Giovanna. Il primo, appassionato di cibo con la ferma convinzione che tutto ciò che assumiamo sia determinante per la nostra salute, la seconda, proveniente dal mondo dell’imprenditoria agricola e vitivinicola.

Hanno insieme dato vita a questa azienda, che coltiva 3 ettari di terreno con diverse e varie specie fruttifere, come melograni, kaki, uva, aronia, lamponi, fichi e molto altro. Parole d’ordine? Niente pesticidi e trattamenti dannosi per uomo e ambiente.

La frutta viene poi trasformata per una produzione inusuale, o meglio, molto utilizzata nelle nostre cucine, ma che in genere proviene da vino oppure mele: l’aceto.

“Durante il precedente lavoro, ho viaggiato molto in Asia – racconta MIlco –  e ho potuto constatare che le abitudini alimentari di quelle popolazioni erano sotto certi aspetti molto più salubri delle nostre: pochi grassi, grandi quantità di verdura e frutta, pochi cibi industriali (purtroppo oggi anche loro ne sono contaminati), condimenti salutari a base di aceti di frutta ed erbe aromatiche che rendono i cibi piacevoli senza aumentarne le calorie. Ho sempre pensato che noi in Italia, pur avendo una cucina sana e varia, siamo un po’ limitati nella varietà di condimenti”.

Da qui l’idea e la nascita di Saporea, che produce una gamma di aceti di frutta; condimenti che fanno bene alla salute. “Ci differenziamo dagli aceti industriali perché abbiamo scelto di produrre l’aceto con il metodo statico, che è il metodo più antico e quello più naturale senza l’ausilio di macchinari e della chimica”, racconta MIlco che, durante i suoi viaggi, ha avuto l’opportunità nello specifico di confrontarsi con la cultura giapponese e coreana, dove spesso l’aceto non viene utilizzato come condimento, ma come vero e proprio integratore: molti bevono infatti tutti i giorni una bevanda fatta di acqua, aceto e aromi naturali, una bevanda tonica e dissetante.

Sono attualmente quattro le referenze prodotte dall’azienda: l’aceto di kiwi, alta fonte di vitamina C, vitamine e sostanze minerali, di melagrana, un tonico salutare ed efficace, di kaki, che combatte invecchiamento e previene l’obesità, e di aronia, ricca di antiossidanti.

Sarà possibile ASSAGGIARE GLI ACETI DI FRUTTA A GOLOSARIA MILANO: dal 27 al 29 ottobre 2018