A Milano una nuova Ciberia: Orticello, il take away di qualità

orticello milano
500 500 Ciberie

Orticello è un posto semplice, ma speciale. Quella proposta è una cucina tradizionale italiana con un tocco di esotico.

Una cucina di alta qualità, adatta e accessibile tutti i giorni, che si esprime attraverso l’amore per la cucina e la conoscenza gastronomica. Solo attraverso luoghi del buon cibo come Orticello è possibile perseguire la strada verso un altro tipo di proposta rispetto a quella industriale e commerciale: quella del cibo vero, onesto, pensato e cucinato, anche quando si ha poco tempo a disposizione; pitti sani e gustosi da prendere e portare via, oppure da ordinare e ricevere dove vuoi: a casa o in ufficio. Da consumare con i colleghi, con la famiglia oppure con gli amici.

“Delivery Gourmet si dice così, ora. Vuol dire mangiare bene, con ricette di alta qualità, direttamente a casa tua. Come avere un cuoco in casa o in ufficio, quando vuoi c’è. E se hai bisogno anche del servizio, possiamo aiutarti col servizio catering”.

Questo è il riassunto della proposta di Orticello a Milano.

Ogni piatto è conservato e consegnato in un apposito contenitore, studiato per salvaguardare la freschezza e la qualità del cibo. E’ possibile servirlo tal quale oppure impiattato, dando libero sfogo alla propria fantasia.

Le anime dietro a Orticello Milano sono Cristina Chiusano e Alessandra Schiatzinger, due professioniste provenienti da mondi molto diversi.

Cristina è la chef; le sue origini sono facilmente intuibili dalla sua sfrenata passione per il bonet e i dolci al cucchiaio, dal classico vitello tonnato fino al brasato al Barolo, simboli della cucina piemontese.

”La creatività mi porta all’interpretazione e quindi ad altre ricette rivisitate, ponendo sempre grande attenzione alla qualità delle materie prime e alla leggerezza dei piatti”. Dal 2001 è anche proprietaria de Le Vitel Etonné, ristorante a Torino.

Alessandra invece, ha un passato nel mondo della finanza, ma circa sette anni fa cambia rotta e decide di prendere la gestione di un ristorante a Milano. “Era la mia prima esperienza nel mondo della ristorazione, ma sin dall’inizio sono stata affascinata dalla creatività di Cristina di comporre piatti e sapori abbinando ingredienti inaspettati”.

Per Alessandra e Cristina cucinare vuol dire nutrire, nel senso di prendersi cura delle persone a cui si vuole bene.

Presto, i prodotti selezionati da Ciberie e acquistabili dallo store online, li potrai ritirare anche qui.

E tu hai una Ciberia del cuore? Aiutaci a rendere la rete sempre più grande: segnalacela QUI!